Azione C1

LIFE DrylandsAzioni

E’ una delle azioni concrete di intervento che servono per “restaurare”, rinaturalizzare, gli Habitat. In generale comprendono gli interventi sul suolo, il taglio delle specie invasive e il miglioramento floristico. E’ inoltre prevista la redazione di linee guida per la gestione e il miglioramento degli Habitat.

L’AZIONE C1, nel dettaglio, prevede il ripristino della struttura degli Habitat target nelle ZSC IT1150001, IT2050005, IT1120010, IT2010010, IT2010013, IT1120004, mediante:

  • falciatura e rimozione degli sfalci (Habitat 6210 e Habitat 4030);
  • sod-cutting, raschiatura del terreno superficiale in porzioni di 6×5 m sparse nelle aree di intervento (Habitat 2330 e Habitat 6210);
  • top-soil┬áinversion, inversione del suolo superficiale sotto uno strato di sottosuolo in porzioni di 6×5 m sparse nelle aree di intervento (Habitat 4030);
  • impianto di macchie di arbusti come ecotoni tra gli Habitat 2330 e H6210 e le foreste circostanti;
  • abbattimento di specie legnose autoctone, mantenendo solamente gli esemplari pi├╣ grandi, sotto i quali possono rifugiarsi le specie di ecotono.

Stato di avanzamento: IN CORSO