Proseguono le azioni A3 nella formazione del personale dei Parchi partner

LIFE Drylands News

Le azioni A3 previste nel progetto Life Drylands prevedono lo sviluppo di incontri formativi rivolti al personale dei tre Parchi partner per il supporto all’esecuzione delle azioni C (interventi restaurativi e migliorativi degli habitat target e rimozione selettiva di specie alloctone) e D (monitoraggio).

La formazione per ogni Parco è stata articolata in due step:

  • una prima giornata, con aspetti teorici e attività pratiche, che si è tenuta in modalità online a causa dell’emergenza sanitaria tutt’ora in corso;
  • una seconda giornata di visita alle aree di intervento, che si svolgerà nei prossimi mesi, tra giugno e luglio.

 

Idee emerse 💡

Durante le tre giornate formative online abbiamo coinvolto attivamente i partecipanti in un workshop. Ai diversi gruppi di lavoro è stato chiesto di progettare una visita guidata il cui soggetto fosse uno degli habitat target del progetto (brughiere, corineforeti, praterie aride) e come tema “La conservazione degli habitat è importante perché gli habitat mantengono gli equilibri degli ecosistemi”. La visita guidata doveva rivolgersi ad uno dei seguenti quattro target audience a scelta tra: associazione di appassionati di fotografia naturalistica; famiglie con bambini e bambine di 6-10 anni; adolescenti di 16-20 anni; pensionati over 75 anni.

Ne sono emerse originali e stimolanti proposte educative 🤩:

TITOLO TARGET AUDIENCE SOGGETTO ENTE
Un mondo di colori tra fiori e farfalle Famiglie con bambini e bambine di 6-10 anni Habitat delle
praterie aride
Parco del Po piemontese
La savana di casa nostra Famiglie con bambini e bambine di 6-10 anni Habitat di brughiera Aree protette del Ticino e del Lago Maggiore
Corineforeti, what? Adolescenti di
16-20 anni
Habitat dei corineforeti Aree protette Po piemontese
Brughiera Rap Adolescenti di
16-20 anni
Habitat di brughiera Aree protette del Ticino e del Lago Maggiore
Brughiera in rete Adolescenti di
16-20 anni
Habitat di brughiera Parco Lombardo della Valle del Ticino
Com’è cambiato!
Evoluzione di un tratto di fiume Po a Isola Sant’Antonio
Pensionati
over 75 anni
Habitat delle praterie aride Aree protette Po piemontese
Tramonto rosso Pensionati
over 75 anni
Habitat di brughiera Aree protette del Ticino e del Lago Maggiore
La brughiera, questa sconosciuta
Alla scoperta delle ultime brughiere
Pensionati
over 75 anni
Habitat di brughiera Parco Lombardo della Valle del Ticino
Obiettivo brughiera Associazione di appassionati di fotografia naturalistica Habitat di brughiera Parco Lombardo della Valle del Ticino

 

Un pò di numeri 🔢

Agli incontri online hanno partecipato un totale di 66 persone, che operano presso i tre Parchi partner del progetto: guardie parco, educatori, tecnici, ricercatori/trici, tesisti/e, dottorandi/e, giovani di Servizio Civile. In particolare alla giornata di formazione dedicata al personale del Parco Ticino Lago Maggiore hanno partecipato 24 persone, alla giornata rivolta al personale del Parco del Ticino 26 persone e infine alla giornata con il personale del Parco del Po Piemontese 16 persone.

 

Ripercorri le giornate formative

  • Giornata di formazione con il personale del Parco Ticino Lago Maggiore (10 dicembre 2020)
    Scarica il programma
  • Giornata di formazione con il personale del Parco del Ticino (02 febbraio 2021)
    Scarica il programma
  • Giornata di formazione con il personale del Parco del Po Piemontese (11 febbraio 2021)
    Scarica il programma